Lunedì il Sassuolo ha perso 2-3 contro il Modena in seconda divisione negli ottavi di finale di Coppa Italia, che si sono rivelati fatali per cinque dei 12 club di massima serie coinvolti.

Hellas Verona, Salernitana, Empoli e Lecce erano già state battute nelle giornate precedenti. Lunedì scorso, anche il Sassuolo ha perso la polvere nella partita d’esordio contro rappresentanti di serie inferiori. La squadra di Alessio Dionisi è stata dominata nelle fasi iniziali del match e non è riuscita a vincere la partita fino ai tempi supplementari, nonostante un’impennata tardiva contro un valoroso Modena.

A una settimana dall’inizio della Serie A, il prossimo fine settimana, solo dodici club di Serie A sono stati coinvolti in questo turno di Coppa, da cui sono state esentate le prime otto classificate dello scorso campionato (Milan, Inter, Napoli, Juventus Torino, Lazio, Roma, Fiorentina e Atalanta Bergamo). Gli ottavi di finale sono in programma il 19 ottobre, sempre senza le prime otto della Serie A, che si affronteranno solo negli ottavi di finale a gennaio.

Risultati degli ottavi di finale di Coppa Italia:

Cagliari – Perugia 3-2

Udinese – Feralpisalo 2-1

Lecce – Cittadella 2-3 a.p.

Sampdoria-Reggina 1-0

Pisa – Brescia 1-4

Spezia – Como 5-1

Empoli – Spal 1-2 a.p.

Torino – Palermo 3-0

Venezia – Ascoli 2-3

Hellas Verona – Bari 1-4

Salernitana – Parma 0-2

Monza – Frosinone 3-2

Genoa – Benevento 3-2

Modena – Sassuolo 3-2

Cremonese – Ternana 3-2

Bologna – Cosenza 1-0